Come Marmorizzare la Carta

Colorare la carta è un metodo molto semplice ma efficace, ma soprattutto di grande effetto se si vuole usare questa carta colorata come, per esempio, un biglietto d’auguri o un pacco regalo! Se volete fare una bella figura, consegnando un bel biglietto insieme ad un regalo, ecco come fare!

Colorare la carta è un metodo molto semplice ma efficace, ma soprattutto di grande effetto se si vuole usare questa carta colorata come, per esempio, un biglietto d’auguri o un pacco regalo! Questo procedimento si basa sull’uso di colori a olio, che vengono fatti galleggiare sull’acqua posta in una bacinella. Per cominciare è consigliabile sistemarsi su un piano, assicurandosi di averlo coperto bene con della carta di giornale, per evitare di sporcare con il colore.

Versate dell’acqua in una bacinella, quindi con un pennello fateci cadere qualche goccia di colore ad olio (mescolato con dell’acquaragia),muoverlo con un pennello, e poi lasciarlo espandere per alcuni secondi, e continuare così con gli altri colori, finchè la superficie dell’acqua non sarà completamente ricoperta.

Se il colore invece di galleggiare tende a depositarsi sul fondo, vuol dire che è troppo denso, perciò diluitelo con dell’acquaragia. Appoggiare il foglio sulla superficie, partendo da un angolo, il più delicatamente possibile. Bisogna stare attenti a non creare bolle d’acqua tra l’acqua ed il foglio, per evitare di creare delle macchie bianche. Nel caso si formassero si possono colpire molto leggermente, fino a farle scomparire.

Ora bisogna lasciare galleggiare il foglio per un po’ di tempo. Sempre con attenzione ora si può togliere il foglio dall’acqua, cominciando anche questa volta, ad alzarlo dagli angoli, per poi stenderlo sopra i fogli di giornale e farlo asciugare per qualche ora (l’ideale sarebbe una giornata). Potete sbizzarrirvi a creare combinazioni di forme e di colori, l’effetto sarà assicurato.