Come Mascherare un Naso Aquilino

Il naso è una parte importantissima del volto, da solo in grado di addolcire e rendere seducente l’espressione e al tempo stesso, se imperfetto, far concentrare gli sguardi nella sua direzione! In attesa del bisturi o se proprio non si vuole cedere alla chirurgia estetica ecco qualche segreto per (non dico eliminare il difetto) ma almeno attenuarlo un pò!

Il segreto per mascherare un naso pronunciato come quello aquilino (con la caratteristica gobbetta sul profilo) è quello di esaltare tutto il resto del volto in modo da lasciarlo in secondo piano. E’ fondamentale applicare su tutto il volto un fondotinta chiaro che possa alleggerire l’aspetto nell’insieme, evitando colori troppo scuri ed eccessivi, macchie e contrasti tra il volto e il collo: non fareste che attirare ancora più l’attenzione.

Esalta l’aspetto dei tuoi occhi con una matita scura lungo il contorno superiore ed inferiore, magari con del mascara abbondante o delle ciglia finte. Usa l’ombretto (soprattutto se di tonalità scura) sfumandolo prevalentemente verso la parte esterna dell’occhio e non verso l’interno, ovvero cercando di allargare lo sguardo e non far sembrare gli occhi più vicini di quanto siano in realtà.

Usa quindi il fondotinta più scuro per creare dei giochi di luce, ovvero dei chiaro-scuri che possano esaltare zone lontane rispetto al difetto centrale: trucca la parte superiore della fronte, la parte più esterna delle guance, la punta del naso e l’attaccatura al centro fra gli occhi, evitando assolutamente di scurire la zona centrale o le guance nella parte vicina al naso.

Infine esalta bene le tue labbra con tinte forti come il rosso o il fucsia, o se non ti piacciono i colori scuri almeno usando un lucidabbra lucente o un rossetto gloss. Le labbra sono un punto cruciale del volto e se ben curate ed esaltate riescono molto spesso ad attirare l’attenzione esclusiva (come anche gli occhi).

Un altro segreto è quello di adattare il taglio di capelli o per lo meno la pettinatura. Ovviamente se ti piace portare i capelli stretti in una coda di cavallo non potrai che esaltare il tuo naso, tranne nel caso in cui tagliassi una frangia piuttosto lunga da lasciare libera sulla fronte. Per i capelli sciolti il segreto è sempre quello della frangia, o comunque in generale quello di evitare sempre il capello lungo “a tendina” intorno al volto, preferendo sempre un taglio scalato e anche un pò sbarazzino.