Come Nascondere Oggetti in Casa

In ogni casa ci sono sempre degli oggetti che vorremmo nascondere alla vista perché poco estetici o per la loro fragilità e delicatezza, eppure vorremmo al contempo che fossero facilmente accessibili: ecco alcuni consigli per nascondigli sicuri ma facilmente accessibili.

Occorrente
Tendine
Ante
Veneziane
Paravento

Per nascondere i tuoi oggetti puoi utilizzare delle ante; quelle a serranda, che scorrono come i portelli dei garage, sono pratiche ma possono essere costose e hanno comunque un’estetica moderna. Le ante a tendina hanno un aspetto più retro e rustico e se ne possono trovare di svariate fantasie, mentre quelle in vetro mostrano ma proteggono gli oggetti, quindi sono ideali per porcellane, argenteria e altre cose delicate. Le ante scorrevoli sono adatte per gli armadi, quelle pieghevoli per angoli ristretti.

Poi ci sono le tende, semplici ed economiche, che si possono trovare in varie fantasie e tessuti, possono essere fatte anche in casa e sono adatte ad ambienti casual, poco formali. Anche le veneziane sono economiche ma più adatte ad interni moderni, più sofisticati; si trovano in diversi colori e materiali. Unico svantaggio può essere la pulizia delle lamelle, che richiede tempo.

Infine c’è il paravento, disponibile anch’esso in vari materiali e colori; il vantaggio del paravento è che è completamente flessibile e mobile e può decorare anche una stanza ma purtroppo non protegge dalla polvere e dallo sporco, quindi può rappresentare ad esempio una soluzione temporanea, magari nella prima fase di un trasloco.