Come Preparare gli Struffoli

Che si sia a Napoli e li si voglia chiamare struffoli, o in Abruzzo e li si voglia chiamare cicerchiata, queste deliziose palline di pasta e miele sono un vero must per il carnevale!

Difficoltà – Media
Preparazione – 1 ora
Cottura – 30 minuti

Ingredienti
600 gr di farina
5 uova
2 cucchiai di zucchero
80 g di burro
1 bicchierino di rum
scorza di mezzo limone grattata
sale
400 g di miele
confettini colorati

Preparazione
Disponete sul piano di lavoro la farina a fontana ed all’ interno ponete: il bicchierino di rum, la scorza grattata, le uova, il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale.

Una volta ottenuto un impasto sostenuto, lasciatelo riposare per circa 30 minuti. Scaduto il tempo, tornate a lavorarlo per qualche minuto e create delle pallotte da cui poi ricaverete, rullandoli sul piano, tanti bastoncelli di pasta spessi circa un dito.

Tagliate qundi i tocchetti e senza sovrapporli, poneteli su di u telo con della farina. Al momento di friggerli, però, passateli in un setaccio, per fare in modo che si tolga la farina in eccesso.

Friggeteli pochi per volta e qando sono poi belli dorati, disponetli in un piatto con e della carta assorbente. Intanto, sciogliete il miele a bagno maria e quando sarà stata fritta tutta la pasta, iniziate a mescolare assieme le paline e il miele ormai fuso.

Potrete dare la forma a ciambella, o a montagnola o creare tanti mucchiatti da una porzione, ma non dimenticate di decorare poi con i confettini colorati!