Come Preparare la Pizza

Solitamente si sa: la vera pizza non è certo quella che possiamo fare in casa, ma questa è una ricetta davvero buonissima per chi ha voglia di mangiare una pizza casareccia, condendola poi come più preferite!

Difficoltà – Facile
Preparazione – 4 ore
Cottura – 20 minuti

Ingredienti per 4 persone
800 g di farina
1 panetto di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1cucchiaino di zucchero
una tazzina di latte
una tazzina di olio
2 bicchieri di acqua tiepida

Preparazione
In una ciotola capiente, versate la farina e allargatela con le mani.
Quindi rompeteci dentro il panetto di lievito e versate l’olio, il latte, il sale, lo zucchero ed un bicchiere d’acqua.

Impastate con cura, facendo bene attenzione a che l’impasto non risulti troppo molle o troppo duro.
Nel caso risultasse troppo molle e vi si appiccicasse un po’ troppo alle mani, aggiungete altra farina, qualora invece vi rendeste conto che l’impasto è un po’ troppo duro, aggiungete anche il secondo bicchiere d’acqua tiepida e mescolate bene.

L’impasto deve aver assorbito praticamente tutta la farina per essere perfetto.
Maneggiatelo per qualche minuto, facendo attenzione a mantenere le mani ben calde, quindi lasciatelo nella zuppiera, incidetevi sopra una croce e copritelo con un tovagliolo di cotone.

Fatelo lievitare per 4 ore circa, quindi stendetelo su di un piano di legno infarinato e, dopo averla oliata per bene, stendetelo nella teglia per pizza.

Abbiate cura di stenderlo bene, e quando sarà sottile come lo desiderate, punzecchiatelo con una forchetta.
Se volete una pizza rossa, allora è consigliabile stendere la passata di pomodoro, condita con sale e olio, prima di infornarla.

Il forno dovrà essere pre riscaldato a 220° e la pizza dovrà restarvi per circa 15 minuti, affinchè la base sia ben cotta, quindi tiratela fuori e conditela come preferite, rimettendola in forno per il tempo necessario a far sciogliere l’eventuale mozzarella!